Gli anziani come fonte di prospettiva

 Gli anziani come fonte di prospettiva

La nostra cultura frenetica tende a dimenticare, e non ricordare, coloro che fanno parte di un'altra generazione hanno una prospettiva diversa che a volte può aprire varchi verso il futuro.
Gli anziani hanno questa visione, con in più esperienza e pacatezza nell'affrontare le varie sfide del presente... avendone vinte già molte nel bene e nel male.

Anche l'economia li inquadra come fastidiosi, un peso, mentre potrebbero benissimo essere inseriti in contesti dove sono una risorsa per le nuove generazioni.

In molte altre culture agli anziani viene attribuito profondo rispetto, ma questo è un fattore culturale - sociale...
 E' stato dimostrato che più si va avanti con l’età, più aumenta l'empatia verso l'altro, non si è più concentrati su se stessi ma verso il prossimo: interessi altrui come quelli della famiglia, società, comunità, persone ed animali oltre che natura dove sono immersi. 
Coloro che vivono vicino ed introno agli anziani sono pronti ad AUDIRE?

Giacomo Gallo